TRADUTTORE

Translate Italian to EnglishTranslate Italian to GermanTranslate Italian to FrenchTranslate Italian to PortugueseTranslate Italian to SpanishTranslate Italian to Russian
gadGet by genialFactory

venerdì 15 gennaio 2021

DISEGNO PER TOMBOLO GRATIS


 

Tra poco meno di un mese sarà S.Valentino, la festa degli innamorati.

Nel 2014, a metà strada del mio percorso e studio del Disegno per merletto a fuselli a mano libera, affrontai il disegno per il merletto a fili continui; già avevo capito che il Disegno non mi entusiasmava ( il mio tratto non riesce ad essere preciso nonostante i 5 anni di studio). 

Serve studiare Disegno per capire come "gira" un lavoro, ma io preferisco far cantare i fuselli ;)

Questo, che da oggi vi potete scaricare gratuitamente dal mio SITO, è il primo disegno per merletto a fili continui che ho disegnato proprio per S.Valentino.

Se lo realizzerete e vi fa piacere, potete inviarmi la foto alla mail info@tomboloealtro.it  così da poterla pubblicare nel sito 

CORSI DI TOMBOLO A NAPOLI IN SICUREZZA

 L'Associazione "TOMBOLONAPOLETANO" rispetta tutte le normative ANTI COVID-19.....anzi di più.

Si tengono presso la nostra sede a Pozzuoli incontri per imparare l'arte del merletto a fuselli o tombolo. 

In un ambiente di più di 35 mq sono ammesse non più di 3 persone con un distanziamento di 3m abbondanti.

Indossiamo sempre la mascherina e il locale è  ben areato. Inoltre tutte le attrezzature che ci sono vengono sanificate dopo ogni incontro.

Passerà ma noi, rispettando le regole .......................................... NON CI FERMIAMO!!!!!!!!

www.tombolonapoletano.it


Per informazioni e appuntamenti potete chiamare al 3336574899 o scrivere a : info@tombolonapoletano.it 

sabato 2 gennaio 2021

L'associazione TOMBOLOnapoletano compie 10 anni

 





Per informazioni e appuntamenti potete chiamare al 3336574899 o scrivere a : info@tombolonapoletano.it 

giovedì 10 settembre 2020

Corsi di tombolo 2020 / 2021 a Pozzuoli-Napoli



Pronti ad iniziare l'undicesimo anno di corso ? 
Noi siiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
Undici anni di esperienza e di passione nel trasmettere quest'arte. Contattateci anche solo per una prova gratuita.







mercoledì 20 maggio 2020

RIPRESA DEI CORSI DI TOMBOLO A POZZUOLI (NA)

La primavera del 2020 rimarrà nei libri di storia, nessuno poteva immaginare quello che è successo.
Il COVID-19 ci ha cambiato la vita. Per più di due mesi abbiamo vissuto in quarantena chiusi in casa.
Ma la passione per il merletto a fuselli ha aiutato molti di noi a trascorrere in maniera amena questi giorni  e la tecnologia ci ha fatto rimanere in contatto anche se lontani fisicamente.
Ora, avendo una sede operativa tutta nostra possiamo riprendere gli incontri  rispettando tutte le normative vigenti di distanziamento e di sanificazione.
Il merletto a fuselli è un arte antica che va tramandata e noi NON ci fermiamo|


Per informazioni e appuntamenti potete chiamare al 3336574899 o scrivere a : info@tombolonapoletano.it 

domenica 19 aprile 2020

COLOMBA PASQUALE CON LIEVITO MADRE


Una colomba leggera come una nuvola e con un profumo....mmmmmmm.
Quest'anno il tempo non mi è mancato.....Ha una lavorazione abbastanza lunga, ma vi assicuro che ne vale la pena.
FONDAMENTALE è avere una PLANETARIA, altrimenti non garantisco il risultato


MIX DI AROMI
La scorza di 1 arancia non trattata e la scorza di 1 limone non trattato
1 bacca di vaniglia 
20 gr di miele di acacia 

Mettete in una ciotolina il miele, la buccia grattugiata dell’arancia, di limone e i semini interni della bacca di vaniglia. Mischiate tutto per bene, coprite con pellicola, e lasciate riposare a temperatura ambiente.


PER LA GLASSA
albume 60 gr (2 uova)
mandorle 30 gr
nocciole 20 gr
zucchero semolato 120 gr
fecola di patate 10 gr

Mettete le mandorle, le nocciole, lo zucchero semolato, la farina di mais e la fecola in un frullatore e frullate tutto assieme fino ad ottenere una farina.

Sbattete leggermente gli albumi con una forchetta e aggiungete, mescolando per bene, il mix di frutta secca e zucchero frullati assieme. Coprite con pellicola e lasciate riposare in frigorifero.



PER DECORARE
mandorle non sbucciate 40 gr
granella di zucchero 50 gr

Rinfrescate il lievito madre un paio di volte a distanza di qualche ora, poi aspettate 3 ore dall'ultimo rinfresco prima di utilizzarlo, in questo modo sarà al massimo della maturazione

Ingredienti Primo impasto:

150 gr di lievito madre
70 gr di zucchero
50 gr di tuorli
100 ml di acqua
70 gr di burro
250 gr di farina 0


Sciogliete il lievito madre in una ciotola con l’acqua appena tiepida
Aggiungete lo zucchero e metà dei tuorli e impastate per 5 minuti
Aggiungete la farina e continuate a lavorare l'impasto
Quando il composto sarà ben legato, unite i tuorli restanti e aggiungete il burro ammorbidito
Continuate ad impastare fino a che l’impasto risulta di nuovo asciutto
L'impasto dovrà "incordarsi" e staccarsi completamente dalle pareti della ciotola, ci vorranno circa 45 minuti
Coprite l’impasto così ottenuto e mettetelo a lievitare in forno spento con la luce accesa per 12 ore


Ingredienti Secondo Impasto

primo impasto
70 gr di zucchero
25 ml di acqua
50 gr di tuorli
150 gr di farina 0
4 gr di sale
70 gr di burro


Dopo la lievitazione, aggiungete al primo impasto il mix di aromi, lo zucchero, l’acqua e metà dei tuorli
Iniziate a lavorare poi aggiungete la farina ed i restanti tuorli.
Aggiungete il sale, il burro ammorbidito e continuare a lavorare
In tutto ci vorranno circa 45 minuti, tempo in cui l'impasto si incorderà ben bene.
L'impasto dovrà essere elastico e staccarsi dalle pareti della ciotola
Ora rovesciatelo su una spianatoia infarinata e fate riposare per 40 minuti.
Dividete l’impasto in 3 parti: una più grossa per il corpo della colomba e la pasta rimanente in due parti uguali per le ali.
Avvolgete ogni pezzo delicatamente come ad ottenere dei cilindri
Mettete il pezzo più grande al centro dello stampo ed i due più piccoli, le due ali, ai lati.


Lasciate lievitare in forno spento con la luce accesa per circa 12 ore (alla mia sono bastate poco meno di 8 ore)


Versate la glassa ottenuta sulla colomba
Poi decorate con mandorle e granella di zucchero


Infornate a forno pre-riscaldato a 180 e cuocete per 50-60 minuti



Lasciate raffreddare la colomba completamente a testa in giù:
la colomba va infilzata con i ferri, poi capovolta appoggiando i ferri su dei libri, ad esempio.



 Servite la colomba di Pasqua il giorno dopo!









lunedì 13 aprile 2020

PIZZA AL FORMAGGIO UMBRA con lievito madre


 
Era il mese di maggio del 2019, al Rione Terra di Pozzuoli......eravamo tutte insieme dal nord al sud....eravamo serene e felici.
Ed era la prima volta che veniva a Pozzuoli la mamma di Anna Lisa Piccioni, la Sig. Lina, e portò la pizza al formaggio umbra.
Ora siamo distanti, ma vicine.
Anna Lisa ha pubblicato su Facebook la ricetta della mamma, io l'ho fatta con il mio lievito madre dopo aver cercato un po in giro sul web per le opportune modifiche.
Questa la mia versione 

INGREDIENTI

250 gr di pasta madre solida (rinfrescata 3-4 h prima)
400/425 gr di farina di forza (io ho usato la MANITOBA)
150 gr di parmigiano grattugiato
150 gr di pecorino grattugiato (il mio era romano)
250 gr di gruviera
50 gr di olio Evo
30 gr di strutto
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di pepe
5 uova intere
100 ml di latte

Procedimento:
Iniziamo col preparare la pastella composta dai formaggi grattugiati e dalle uova, con sale, pepe e grassi (olio e strutto). Mescolate e lasciate riposare un poco così che si insaporisce.
Intiepidite leggermente il latte e fateci sciogliere la pasta madre, utilizzando la foglia della planetaria.
Una volta sciolto aggiungete alternando farina e pastella, sempre solo dopo che si è assorbito bene. Impastate fin quando non si incorda. Il composto ora è molto morbido e appiccicoso.
Prendetelo e rovesciatelo possibilmente su un ripiano di marmo o di vetro, così da non aggiungere ulteriore farina. Allargatelo con le mani, inserite i formaggi tagliati a cubetti e fate una sorta di piega per inglobarli.
Coprite con una ciotola a campana e fate riposare per 30 minuti.
Passato questo tempo, fate 3 pieghe a distanza di 10 minuti una dall'altra.
Prendete gli stampi da panettone da 1 kg. (non li avevo, né potevo comprarli, e non posso mostravi la foto, allora ho usato una teglia rotonda antiaderente del diametro di 28 cm., unta, per dolci).
Prendete l’impasto dopo l’ultima piega e inseritelo nello stampo, coprite con carta trasparente e attendete il raddoppio (io l’ho messo nel forno con un pentolino di acqua bollente per velocizzare la lievitazione).

Una volta raddoppiato, preriscaldate il forno a 200° e posizionate sul fondo un pentolino con acqua.
Raggiunta la temperatura infornate e lasciate il pentolino per 30 minuti circa, attenzione che non finisca l’acqua nel pentolino prima.
Continuate la cottura per altri 25-30 minuti. Se notate che la cupola diventa troppo colorita, copritela con della carta da forno.
Per assicurarvi che sia cotto, fate la classica prova stecchino, deve risultare asciutto (ovviamente la parte col formaggio sarà morbida). Ed ecco pronta la nostra Pizza al formaggio Umbra con pasta madre!!
Togliete dal forno e coprite con un canovaccio, mantenete la giusta umidità e rendiamo la crosta morbida e delicata.
Dopo 1 o 2 giorni risulterà ancora più saporita!




Così ieri a pranzo, nel nostro antipasto, Pozzuoli chiamava Deruta!!!!!